LA VENEZIA CHE NON TI ASPETTI

Vuoi scoprire una Venezia inedita? Ti accompagniamo per tre giorni nella città “vera”, vivendola insieme a chi la abita da secoli…

 

Per scoprire una Venezia al di là di ogni aspettativa, sorprendente e viva, animata dalle attività dei suoi abitanti e dal contributo appassionato che ogni persona coinvolta nel vostro viaggio saprà darvi.

Questo programma vi condurrà a scoprire la città per gradi, dapprima introducendovi al centro storico e ai suoi angoli più pittoreschi e culturalmente attivi, per poi allargare il vostro sguardo aprendovi gli orizzonti della Laguna Veneziana.

Sarà un’immersione in un micro-cosmo dalle varie sfaccettature, che permette di cogliere la ricchezza delle diverse dimensioni che caratterizzano questa città unica, immutabile ma sempre sorprendente.

Venezia e la sua Laguna – Il Programma

Come base per il vostro soggiorno a Venezia avrete un’intera isola!

L’alloggio è infatti previsto all’Isola di San Servolo, un’intera isola anticamente adibita a monastero. Le strutture dell’isola, immersa nella quiete della laguna ma a pochi minuti da Piazza San Marco, ospitano oggigiorno un importante Centro Congressi che dà possibilità di alloggio e servizio di catering con pranzi e cene a buffet per gli ospiti.

Alla scoperta del ghetto di Venezia:

Passeggiata nel ghetto ebraico e visita guidata a tre sinagoghe

A pochi minuti a piedi dalla Stazione dei treni Santa Lucia, si accede al quartiere di Cannaregio, uno dei più caratteristici e vivi di Venezia. Ne fa parte l’isola del Ghetto Nuovo, dove sorse quello che è il più antico ghetto al mondo e dove per secoli ha risieduto la comunità ebraica veneziana che ha arricchito in maniera inestimabile la cultura della Serenissima Repubblica di Venezia.

Avrete modo di visitare tre sinagoghe, celate nella zona del ghetto, tanto sobrie all’esterno tanto fastose e sorprendenti all’interno.

Durata della visita: 1 ora

In serata sistemazione e cena in hotel

 

 

Tour di una giornata in laguna con visita delle isole

Lasciato l’alloggio a San Servolo e giunti a Piazza San Marco, troverete un nostro accompagnatore, che vi condurrà attraverso la città all’imbarco di Fondamenta Nuove e vi accompagnerà per una giornata di escursioni nella laguna veneziana.

 

Sono previste più tappe:

L’isola di Murano, con la visita all’atelier di Muriel, artigiana del vetro che crea a mano pezzi unici di gioielleria in vetro di Murano. Avrete da Muriel una dimostrazione del suo lavoro e verrete coinvolti dal fascino alchemico della lavorazione del vetro nelle sue mani.
 

L’isola di Torcello, con pranzo in un apprezzato ristorante e la visita del tutto particolare alla Casa-Museo Andrich, un viaggio unico tra arte, natura e storia di Venezia.

 

 

 

L’isola di Burano, la più colorata e peculiare di Venezia, che esplorerete accompagnati dalle spiegazioni di una nostra accompagnatrice, in un giro dell’isola tra merletti e buranei (i biscotti tipici di Venezia che qui sono nati!)

 

 

 

L’ultima tappa sarà l’Isola di San Francesco del Deserto, una delle più spettacolari della laguna e che non è raggiungibile con il trasporto pubblico. Vi accederemo con un apposito servizio di linea e potremo dedicarci alla visita di questo inaspettato, piccolo paradiso raccolto nelle acque della laguna. Sistemazione e cena in hotel

 

 

Opzionale: Visita spiegata dagli artigiani – Lo squero delle gondole

 Visitando il laboratorio di uno dei mestieri più tipici della città di Venezia, verrete a conoscenza della storia, del e tecniche e di tutti i segreti dell’arte dello “squerariol, il costruttore di gondole. Un mestiere in via di estinzione che pochi maestri ancora conducono, eppure così centrale nella storia di Venezia e per l’immagine della città.

 

Vuoi un pacchetto di viaggio creato ad hoc sulle tue esigenze? Contattaci! In breve tempo avrai la proposta che fa per te! Scrivici a: betania@betaniatravel.it oppure contattaci al 039/832716

Share