Alla scoperta dell'Archivio Diaristico Nazionale

35a edizione Premio "Pieve Saverio Tutino"

Il viaggio

Dal 1984 Pieve Santo Stefano, quasi al confine tra Toscana, Umbria e Romagna, ha innalzato ai quattro punti cardinali del suo perimetro, sulle strade che vi accedono, un cartello giallo sotto quello della toponomastica ufficiale: “Città del diario”. La cittadina ospita infatti un archivio pubblico, che raccoglie scritti di gente comune in cui si riflette, in varie forme, la vita di tutti e la storia d’Italia: sono diari, epistolari, memorie autobiografiche.

Immaginate persone che hanno scritto un loro diario o hanno ritrovato scritture private di famiglia e le hanno affidate all’Archivio. Immaginate un gruppo di appassionati alla lettura che questi scritti li hanno accolti, letti, riletti, commentati e discussi. Immaginate poi che lettori e scrittori di diari si incontrino a Pieve Santo Stefano ogni anno a settembre. Ecco, questo è il Premio Pieve. Una festa con tanti amici che sostengono e amano la memoria. Un’esperienza particolare in un territorio speciale.

Galleria

Venerdì 13 settembre Arrivo in autonomia, check in presso Hotel. Giornata dedicata al progetto DiMMi (Diari Multimediali Migranti) a cura di Terre di Mezzo, nel pomeriggio dialogo con i finalisti 2019 e proclamazione dei vincitori di questa edizione. Cena comunitaria e pernottamento in hotel.

Sabato 14 settembre Partecipazione alle attività come da programma 2019, nel pomeriggio possibilità di continuare a partecipare alle attività da cartellone oppure attività opzionali a scelta. Cena presso un ristorante locale. Spettacolo serale previsto per le ore 22, rientro in struttura e pernottamento.

Domenica 15 settembre Check out dopo colazione. Partecipazione alle attività come da programma. Pranzo comunitario. Partecipazione alle attività. Fine dei servizi.

Sommario

Destinazione: Pieve Santo Stefano

Durata: 3 giorni, 2 notti

Periodo: Da venerdì 13 a domenica 15 settembre

Partecipanti minimi: 20
Partecipanti massimi: 50

Compreso nell’offerta:

  • 2 notti in Hotel 3 stelle in camera doppia con trattamento di B&B
  • Cena 1° giorno a buffet con bevande incluse
  • Cena del 2° giorno bevande incluse
  • Pranzo 3° giorno bevande incluse
  • Attività libere presso l’archivio diaristico
  • Visita guidata dedicata al Piccolo museo del diario e partecipazione libera a tutti gli eventi in calendario
  • Spettacolo teatrale sera del 2° giorno

Non compreso nell'offerta:

I trasferimenti andata/ritorno per e da Pieve Santo Stefano, tutto quanto non indicato ne “Incluso nel pacchetto”.

Extra:

  • Possibilità di transfer navetta dalla/per la stazione ferroviaria di Arezzo al costo di € 15,00 a tratta
  • Possibilità di richiedere transfer aggiuntivi
  • Possibilità di modificare i tempi di permanenza

ATTIVITA’ OPZIONALI PREVISTE PER IL SABATO MATTINA Cammino Francescano: Possibilità di svolgere una parte del Cammino Francescano insieme ad una guida naturalistica -  Ipotesi percorso: fino a Mignano e ritorno, lungo il sentiero della valle degli orti o salendo verso le Calvane e ritorno. Prezzo € 12,00 (min 10 - max 25 partecipanti)

Visita guidata del Borgo di Sansepolcro: Antico Borgo medievale, cittadina natale di Piero della Francesca e porta d’accesso alla Toscana tramite la Valtiberina. Prezzo € 16,00 (min 10 - max 30 partecipanti)

Assicurazione:

Assicurazione medico-bagaglio fornita da Europ Assistance

Quota di partecipazione: da € 190,00 a persona

logo in lombardia Scarica il pdf del viaggio

Chiusura prenotazioni:
31-08-2019

Posti disponibili:
50


Richiedi prenotazione

Per prenotare è necessario iscriversi.

Contattaci

Email: betania@betaniatravel.it

Tel: +39 039 832716

Da lunedì a venerdì
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Contattaci

Email: betania@betaniatravel.it

Tel: +39 039 832716

Da lunedì a venerdì
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00